martedì 6 agosto 2013

FATTI E OPINIONI: QUALE DIFFERENZA?

video


4 commenti:

  1. Questa è un'altra conferma per togliere il dubbio che il m5s è creato e gestito dai poteri massonici. Questo è uno dei siti gestiti dalla Casaleggio Associati: http://www.tzetze.it/
    C'è la funzione cerca nel sito, ho provato per diversi mesi a scrivere signoraggio, scie chimiche o vaccini. Risultato : ZERO. Scrivi Berlusconi e ti escono un sacco di articoli-minchiate.

    Saluti da Enrico ed Elena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai?!

      A regà b€pp€ sono anni che censura la parola signoraggio.

      giovedì, settembre 15, 2005
      Codice della censura alla parola-tabù "signoraggio"
      Beppe Grillo censura la parola signoraggio. Ecco la prova

      http://lecensuredelbeppe.blogspot.it/2005_05_29_archive.html

      Sono anni che Pascucci mette in guardia sul b€pp€ e le persone se ne accorgono dopo soli 8 anni... mettiamoci il lato positivo ve ne siete accorti e questo è bene per gli altri ne riparleremo il prossimo millennio.

      Elimina
    2. Ringrazio anche io gente come Pascucci o Daniele di Lo Sai per avermi aperto gli occhi.
      Enrico.

      Elimina
  2. vado off topic ma vorrei fare quest'analogia. Tempo fa Piero Pelù, ormai da anni cantante singolo, non era più un cazzo e prossimo al declino. Partecipò alla trasmissione su Rai 3 e chiese di poter parlare, se invitato di nuovo, di "scie chimiche". A quella parola Fazio sbiancò e mandò in pubblicità. Morale della favola, Pelù dopo circa un paio di mesi ritorna in auge nel gruppo dei Litfiba e ricomincia a parlare male nei concerti del Papa (Benedetto XVI) e di Berlusconi. Delle scie chimiche non ne parla più (a un concerto di 3 giorni fa un amico mi ha detto che l'unico rifermento è stato quello di osservare il cielo, senza spiegare nulla in merito.... quindi non significa un beato niente, tanti rincoglioniti avranno pensati agli ufo).
    Grillo è un altro servo del sistema che parla solo di Berlusconi e del Pd, quindi a copione.
    Arrisaluti da Enrico.

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: