domenica 17 giugno 2012

"PUO' SUCCEDERE A OGNUNO DI NOI"

video
video

Terza e ultima parte dell'intervista 
a Carlo Massone.  


L'intervista è stata inviata ad alcune televisioni nazionali, a redazioni di giornali, a movimenti ed associazioni. Ma nessuno e nulla si è mosso. E' caduta nell'indifferenza dei media e dei politici, dei movimenti e delle associazioni ma anche degli italiani stessi che molto avrebbero da preoccuparsi di vivere in un paese in cui un cittadino non riesce, dopo 30 anni, ad ottenere giustizia. 

Viviamo in un paese già morto che sta apaticamente sprofondando in un baratro inimmaginabile. 


Elia Menta

3 commenti:

  1. Già ... un paese morto! Zombie che camminano, privi di sentimenti ed emozioni e pronti a fare qualsiasi cosa ... in nome di chi lo devo ancora capire. Gente come quella che ci circonda, vederla un giorno sfracellarsi giù da un burrone per la patria non sarebbe una sorpresa. E d'altronde, come siamo arrivati fino a qui?

    RispondiElimina
  2. E che dire di questo?
    OGNI SECONDO VENGONO BUTTATI 38 KG DI CIBO NEI RIFIUTI

    http://ilfattaccio.org/2012/06/18/ogni-secondo-vengono-buttati-38-kg-di-cibo-nei-rifiuti/

    IO MI CHIEDO dove sono col cervello le persone ... racchiuse in gabbia. Viviamo in una dimensione 3 d fantastica e ... la roviniamo

    RispondiElimina
  3. Carlo è un uomo che sta lottando per tutti noi. Se solo lo capissimo...

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: