lunedì 9 settembre 2013

GUARDATE QUEI NUMERINI SULLA CONFEZIONE...



12 commenti:

  1. Questo è stato utilizzato almeno una volta, nella sequenza manca il numero 2 la sequenza riportata è questa: 1 345:
    http://i.imgbox.com/abonPb6a.jpg

    RispondiElimina
  2. Buono a sapersi... avevo 2 confezioni di panna in casa, su una i numeri c'erano tutti, quindi era panna novella... al altra mancava nella sequienza il n. 2... come nella jpg di wlady... quindi era una panna "Gesu'" cioè è risuscitata una volta :-(

    Certo ora faro' più attenzione a queste confezioni... chissà che non riguardi solo prodotti caseari... nel post non l'ho capito su quanti generi di prodotti si puo' applicare per rigenerare il prodotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh. Su tutti i tetrapak di sicuro, da oggi oltre la provenienza inserita nel codice barre controlleremo anche il riciclaggio dei prodotti alimentari. Nb l inizio del codice barre riguardante l'Italia comincia col numero 80.
      Wlady

      Elimina
  3. Comunque se ai numeri ne manca almeno uno comunque il prodotto è " riciclato ". Mi è stato riferito che questo sistema viene adottato per qualsiasi bric (panna, succo, tè,...)
    E poi hanno il coraggio di farci fare la raccolta differenziata! Io ho in casa 6 pattumiere. E noi ubbidiamo come dei soldatini. Ebbravi gli Italiani !
    Nadia

    RispondiElimina
  4. Comunque se ai numeri ne manca almeno uno comunque il prodotto è " riciclato ". Mi è stato riferito che questo sistema viene adottato per qualsiasi bric (panna, succo, tè,...)
    E poi hanno il coraggio di farci fare la raccolta differenziata! Io ho in casa 6 pattumiere. E noi ubbidiamo come dei soldatini. Ebbravi gli Italiani !
    Nadia

    RispondiElimina
  5. Ad onor di cronaca e' giusto pubblicare anche questo:
    http://www.primadanoi.it/news/economia/534841/Latte-scaduto-e-rivenduto--attenti.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo anche se di parte lo trovo esaustivo:
      http://www.spesacritica.com/2012/02/03/intervista-a-tetra-pak-sui-numeri-presenti-sotto-la-confezione-del-latte

      Elimina
  6. Bufala in giro da anni

    RispondiElimina
  7. Ma, non è il numero della macchina che ha effettuato un certo processo, per la sua produzione??? Quelli dovrebbero essere dei numeri, che riconoscono il lotto di produzione, la principale provenienza, ecc...
    Indicano tutto il percorso che ha fatto. Dalla mucca, fino al prodotto finito...

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Cari anonimi (ancora con gli anonimi andiamo che tristezza) invece di "bufala" diteci voi cosa sarebbero quei numeretti altrimenti astenetevi dal commentare alla attivissima maniera.... perchè di bufala conosciamo solo le mozzarelle.

      Elimina
  9. Alla cortese attenzione del signor Elia Menta:
    visto che questo mio commento (con cui non sto insultando nessuno, non ledo nessuna libertà personale e non giudico le idee altrui) sto solo cercando di divulgare quella che per me è una notizia importante, le chiedo se potesse non cancellarlo. Credo che la conoscenza della verità sia la cosa più importante, ma altrettanto importante è la libertà di espressione di chi la pensa diversamente da noi.

    Grazie mille

    Il numero "mancante" identifica unicamente il rotolo che ha stampato il pacchetto in questione.
    Questa codifica serve alla Tetrapak per aumentare la rintracciabilità di eventuali pacchetti difettosi, e nulla ha a che fare con il contenuto del pacchetto.
    Di seguito la dichiarazione ufficiale della Tetrapak Italiana.

    http://www.tetrapak.com/it/scopri_tetra_pak/press_room/news/Pages/numeri_contenitore.aspx

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: