lunedì 16 settembre 2013

QUESTA E' LA SITUAZIONE

Preferisco non commentare la notizia del seguente link, altrimenti non so cosa mi verrebbe da dire.



I giornalisti? Ecco cosa ne pensava uno di loro. 



Chi è eSSSe ?
Stefano Luciani (Consulvendite & Associati) alias eSSSe alias stefano67 alias lemoste http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm

Come avatar utilizza una marionetta

profilo non disponibile ma tu guarda :^D




12 commenti:

  1. Articolo scritto palesemente per screditare, pieno di niente. Solo pareri e nessuna prova a sostegno della loro tesi. saremmo curiosi di sapere quali sono secondo loro le "esigenze reali del paese".
    Sono stati usati i soliti termini manipolativi ("teorie complottistiche") e sulla chiusura meglio stendere un velo pietoso.
    Agli italiani basterebbe anche solo trovare forme di vita intelligente nelle redazioni dei giornali cartacei e online che, in teoria, dovrebbero fare informazione.
    AM

    RispondiElimina
  2. Non se la prenda Signor Elia, sono ovunque, adesso è di moda inserire UFO e geo-ingegneria, credono così di discreditare l'inquinamento igroscopico perpetrato da oltre quindici anni, quando si sveglieranno si accorgeranno che le cose sono effettivamente collegate, sarà un brutto risveglio per loro.

    Ho rubato il breve video qui esposto per metterlo nel mio, giusto per definire certi servi dell'informazione.
    Grazie,
    wlady

    RispondiElimina
  3. Hanno paura della verità. Tutto qui.

    RispondiElimina
  4. Il giornalista che ha scritto quella specie di articolo è un classico, se sapesse chi è il generale MINI... scriverebbe in altro modo o meglio non lo farebbe affatto.

    Lo dico in modenese "fat vedere in ghigna o ti sol fureb com un sdas!"
    trad: "fatti vedere in faccia o sei solo furbo come un setaccio*"

    *furbo come un setaccio, perchè questo strumento nel setacciare la farina trattiene la crusca (lo scarto) e lascia andare il buono (la farina).

    RispondiElimina
  5. DOVREBBERO VERGOGNARSI!

    Qui si tratta della Vita anche dei loro Figli e dei loro Genitori.
    Non so se vengono prezzolati per scrivere queste schifezze, ma
    in fondo me lo auguro, perchè se così non fosse sarebbero solo
    dei MESCHINI IGNORANTI.

    Murizio Girardi

    RispondiElimina
  6. Caro Elia,
    aveva ragione Ioppolo: basta mettere in fila i numeri.
    (nel caso delle scie i video su analisi di terra e acqua sono molto più interessanti dei video di condensazione).

    Il punto è che pochi si vanno a leggere i numeri, si preferiscono le immagini, con tutte le polemiche poi che scaturiscono dalle interpretazioni.

    Un abbraccio,
    Virginio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Virginio, nessuno guarda ai numeri vedono solo il dito e non la luna.
      Un esempio è la distruzione (inarrestabile) dello stato di ozono; se la geo-ingegneria non accenna a diminuire, lo strato di ozono verrà completamente distrutto, sarà game over per tutti noi, no strato di ozono = no la vita sulla Terra.

      Buona giornata,
      wlady

      Elimina
    2. wlady, ma si puo' sapere se la geo-ingegneria serve a dissolvere le nuvole o a distruggere lo strato di ozono?

      Elimina
    3. Signor eSSSSe, sono sicuro che Lei è molto più bravo di me a tradurre la lingua anglosassone, io sono solo un complotto-logo, la mia cultura è limitata non me ne voglia, ma sicuramente Lei sarà in grado di ricevere tutte le informazioni da questo link:

      http://www.geoengineeringwatch.org/geoengineering-is-destroying-the-ozone-layer/

      ce ne sono altri ma, cominci da questo sopra esposto.

      Cordialità,
      wlady

      Elimina
    4. Chi è essse ?
      Stefano Luciani (Consulvendite & Associati) alias eSSSe alias stefano67 alias lemoste http://www.tanker-enemy.tv/Identified.htm

      Come avatar utilizza una marionetta

      profilo non disponibile ma tu guarda :^D

      Elimina
  7. Caro Elia, ma ti meravigli ancora della stupidità e della falsità immani della maggioranza? Se così non fosse, come potrebbero quattro plutarchi abbindolare e sfruttare il mondo intero?
    Tuttavia, non conosco il grado di pericolosità dei composti che dagli anni 90 ci stanno spruzzando in testa, come bario, alluminio, ecc. Dal momento che gli oligarchi stessi non girano con il respiratore, che l'irrorazione non risparmia le loro residenze, e che anche la Russia, la Cina, il Brasile hanno cieli irrorati, forse non sono così letali come i più estremi temono. Probabilmente nel calcolo dei globocrati il vantaggio di poter manipolare il clima anche a fini bellici supera i rischi dell'accumulo degli inquinanti nell'acqua e nel suolo. Calcolo forse analogo a quanto fatto per gli esperimenti atomici degli anni 50-70. Siamo sopravvissuti ai test e agli incidenti nucleari, all'inquinamento da piombo, diossina, anidride solforosa, ecc, speriamo ci vada bene anche stavolta. Ovviamente sarebbe meglio impedire l'irrorazione, ma se nemmeno Putin lo vuole o può fare, non credo ci sia molto da sperare.

    Mandragola

    RispondiElimina
  8. VERGOGNA!!!

    Non c'è limite al peggio.

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: