mercoledì 10 aprile 2013

"IL FUTURO DIPENDE DA CIASCUNO DI NOI" - ANTEPRIMA INTERVISTA A ROSARIO MARCIANO' - A cura di Elia Menta

video

Intervista del 9 aprile 2013


5 commenti:

  1. Ottimo Rosario ed ottimo Elia Menta, non si può andare avanti in un mondo di usurai, senza lavoro (e dove c'è con contratti capestro) e per giunta avvelenati da questi fottuti esperiemnti militari.
    Bisogna fare sentire la nostra voce. A Milano ci sono state 600 persone a manifestare ma si può e si deve fare di meglio.
    Tu (mi permetto di darti del tu) sei di Torino? Perchè non organizzare una manifestazione così anche in Piemonte? O tiriamo fuori le palle o finiremo per soccombere. Questa è una guerra.

    RispondiElimina
  2. Informazione. Tutto cio' che esiste è informazione,dal quark agli ammassi di galassie altro non sono che pacchetti ordinati di informazioni coerenti. L'informazione è l'arma piu potente o devastante nelle nostre mani. Trasferire le informazioni in nostro possesso può cambiare le sorti del pianeta, ognuno deve fare la sua parte con gli strumenti che ha

    RispondiElimina
  3. Il guaio è che siamo comandati da esseri senza scrupoli:
    http://nwo-truthresearch.blogspot.it/search?updated-max=2013-04-09T06:28:00-07:00&max-results=7
    eccoli tutti in fila a baciare la mano al nuovo Papa, mentre negli stati da loro "governati" la gente preferisce farla finita perchè non sà più come andare avanti, what a wonderful world!

    RispondiElimina
  4. Oramai la presa per i fondelli ha assunto dimensioni galattiche, leggete qui:
    http://www.agi.it/estero/notizie/201304101633-est-rt10254-crisi_tirare_la_cinghia_fa_bene_a_salute_il_caso_cuba
    "tirare la cinghia" fa bene a salute, il 'caso Cuba'!
    Questi giornalai del piffero, li manderei a Cuba a calci nel sedere!

    RispondiElimina
  5. Che Rosario ed Elia siano afferrati in materia non ci sono dubbi. Noi che abbiamo capito i fatti e la situazione tendiamo al disperato perchè "l'altra gente" è cretina e non capisce niente. Bisogna trovare lo spiraglio per infiltrare le notizie in TV (tipo Piero Pelù, che purtroppo è un ago in un pagliaio). Sì perchè la gente (vedi quella sopra)accende la Tv quando entra in casa o si siede a tavola e ascolta "il vangelo di vita" e a quello crede. Oltretutto è gente senza occhi, udito e olfatto. Non vedono le scie in cielo e "strani elicotteri", non sentono il rumore degli aerei sopra le teste (non quelli a 8000 mt - meno), non sentono l'odore anomalo dell'aria. Per esempio la gente del mio paese (provincia di Cremona) non si è accorta che da stamattina alle 7 saranno passati (a quota più bassa, e si sentono con le finestre chiuse) almeno 8 aerei con lo strascico e 2 elicotteri "strani"?
    Nulla si sbloccherà secondo me, almeno fino a quando gli effetti collaterali di questo avvelenamento non saranno eclatanti - purtroppo per tutti.
    Ci vuole qualcuno inserito o raccomandato o qualcuno di "extra-speciale" che trovi il sistema magico per infilarsi nella tv di tutti. Ho sentito parlare di un film, credo sia "V per vendetta" ..... Abbiamo bisogno di un SuperMan (BatMan non credo vada bene)!
    Nadia

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: