sabato 23 novembre 2013

TASK FORCE BUTLER, NOTO STALKER E DIFFAMATORE, HA ORA UNA VOCE. ASCOLTATE

video

Per questo post non verranno pubblicati commenti anonimi o offensivi.

Cercate solo di capire, ed evitate, vi prego, di pensare
che ci sbarazza di questi individui semplicemente cestinando la posta. 

Siamo in presenza di ben addestrati e smargiassi "professionisti" 
della menzogna e dell'intimidazione incaricati di perseguire scopi ben precisi.

Chiedo agli amici blogger, e non solo, di divulgare al massimo questo post.

Non sono gradite mail personali.
Chi ha qualcosa da dire lo faccia pubblicamente, se vuole.

E.M.


DOPO POCHI MINUTI 

DALLA PUBBLICAZIONE DEL POST




35 commenti:

  1. Risposte
    1. Adesso capite come mai questi non si presentino mai...

      Elimina
  2. Questi sono i soggetti psicopatici di cui si nutre il regime travestito da democrazia e che usa come clave per abbattere la controinformazione.

    RispondiElimina
  3. Riescono ad usare le loro tecniche solo sui commenti dei post, direttamente cascano come le pere cotte dimostrando di essere poveri disadattati facilmente manipolabili con trenta denari, che pochezza mentale.
    Staker hai ragione balbettava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè non fai un faccia a faccia con me?
      Skype: falco82it

      Elimina
    2. Forse perchè non meriti tanto? Come mai hai già chiuso il tuo bloghettino troppa fatica?

      Elimina
  4. Non accetterà mai un confronto civile.

    La mia sincera solidarietà Dottor Elia, è stato un galantuomo quale Lei è!

    wlady

    RispondiElimina
  5. Persino chi non sa nulla di scie né di moneta né di altre tematiche dovrebbe accorgersi dell' enorme divario in fatto di spessore culturale e umano.
    Secondo me quelle email non è nemmeno capace di scriverle da solo e qualcuno magari gliele detta e gliele corregge.
    Che tristezza e che pochezza...

    RispondiElimina
  6. Bloccagli l'accesso, perdi il tuo tempo. Finché le intimidazioni rimangano di questo livello non è inquietante. Vuol dire ché i mandanti no ti temano. C'è voluto il tempo bi bere una birra per convincerlo ché ciò fa lo fa per una causa giusta. Dietro ci stanno i servizi. Fanno fare soldi facili ai studenti della Bocconi. Non incazzarti cosi, ti fai male. In pochi mesi ci diremo: ricordi come era bello quando c'era solo kats force butler . Per ora ti danno fastidio come una mosca d'estate. C'è di peggio in arrivo su internet.
    IL 9 DICEMBRE FERMIAMO L'ITALIA.!
    OCCUPY PALAZZO CHIGI !

    RispondiElimina
  7. per me è parassitato da qualche essere,dal tono di voce..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero! sembra parassitato dall'alieno lux, con sta' voce stizzita.

      Elimina
    2. ...più che Malanga forse sarebbe meglio Pippo e Topolino...visto che ricorda un po' Paperino(non solo x la voce..)
      Dai Task..sai che scherziamo anche noi ogni tanto ;-)

      Elimina
  8. perché io vedo solo i primi 14 secondi?
    Mi

    RispondiElimina
  9. Ma perché perdere tempo con gente cosi palesemente e vistosamente "ANOMALA"?! Una persona e una mente brillante come la sua non dovrebbe neanche calcolarli certi dementi. E' del tutto normale che se lei lavora con costanza e COSCIENZA per il bene della collettività e comunque per un DIRITTO come quello dell'informazione AUTENTICA, non "vendendosi" a nessuno non scendendo mai a "compromessi", e ovvio che il suo lavoro cominci a dare fastidio a chi diciamo così "ci rema contro", come giustamente diceva sopra Claude Panzeri si aspetti in futuro una maggiore frequenza di "disturbi esterni" atti ad ostacolare il suo lavoro, vorrà dire che lei è già un'altra spina nel fianco di quel sistema OCCULTO,CORROTTO,MALVAGIO,CRIMINALE E DISUMANO che ci sta letteralmente divorando come esseri umani e che tende principalmente a distruggere le vite e le liberta dell'intera umanità. Continui così caro Elia, ci sarà bisogno di più gente come lei e i vari Marcianò, Lannes, Ferraro ecc ecc. tutte spine che insieme prima o poi provocheranno un'emorragia letale che dissanguerà la BESTIA CHE STA AL POTERE! Un saluto a lei dottor Elia e grazie per il suo lavoro che mette GRATUITAMENTE a disposizione di tutti. Cosimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Cosimo, io trovo che sia importante anche far sentire queste cose per sconfiggere la bestia, non certo una perdita di tempo, ma l'evidenza di una realtà, che serve per comprendere a 360. Grazie Elia.
      Rinaldo Pace

      Elimina
  10. Ma perché perdere tempo con gente cosi palesemente e vistosamente "ANOMALA"?! Una persona e una mente brillante come la sua non dovrebbe neanche calcolarli certi dementi. E' del tutto normale che se lei lavora con costanza e COSCIENZA per il bene della collettività e comunque per un DIRITTO come quello dell'informazione AUTENTICA, non "vendendosi" a nessuno non scendendo mai a "compromessi", e ovvio che il suo lavoro cominci a dare fastidio a chi diciamo così "ci rema contro", come giustamente diceva sopra Claude Panzeri si aspetti in futuro una maggiore frequenza di "disturbi esterni" atti ad ostacolare il suo lavoro, vorrà dire che lei è già un'altra spina nel fianco di quel sistema OCCULTO,CORROTTO,MALVAGIO,CRIMINALE E DISUMANO che ci sta letteralmente divorando come esseri umani e che tende principalmente a distruggere le vite e le liberta dell'intera umanità. Continui così caro Elia, ci sarà bisogno di più gente come lei e i vari Marcianò, Lannes, Ferraro ecc ecc. tutte spine che insieme prima o poi provocheranno un'emorragia letale che dissanguerà la BESTIA CHE STA AL POTERE! Un saluto a lei dottor Elia e grazie per il suo lavoro che mette GRATUITAMENTE a disposizione di tutti. Cosimo.

    RispondiElimina
  11. Dopo aver ascoltato la telefonata mi viene spontaneo un pensiero:
    tutto qui ?
    Questi sarebbero le forze che dovrebbero mettere a tacere tutto ?
    Delle larve umane (forse) ?

    Gente che si abbatte con uno sputo ?

    "Com´è misera la vita negli abusi di potere"...

    Solidarietà a Marcianò.

    Max

    Scusate se non mi firmo, ma la ritengo una forma di protezione personale, giusto per non facilitare troppo le cose all´impero del male.

    RispondiElimina
  12. Complimenti per la pazienza Elia, io l'avrei mandato a quel paese dopo due secondi, comunque il video ha dimostrato la forza che hanno certi individui. Mi chiedo come sia riuscito ad entrare in skype senza essere accettato, dalla voce mi sembrava di sentire un carabiniere, magari lo è davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nutro il massimo rispetto per le forze dell'ordine che considero anche vittime di questa situazione di declino economico, culturale ed etico che ci sta affossando come nazione.

      Elimina
    2. Peccato, "dottor" Menta, che lei non contribuisca minimamente a far funzionare le forze dell'ordine e ne usufruisce a sbafo.

      Elimina
  13. Certo c'è il buono e il cattivo in ogni settore, ma per far parte di questo sistema marcio devi essere corrotto in ogni caso, perchè se ti azzardi a fare giustizia finisci ad esempio così. è uno schifo:
    http://scienzamarcia.blogspot.it/2013/11/chi-indaga-sui-reati-contro-lambiente.html

    RispondiElimina
  14. Certi infami non meritano assolutamente nulla. FORZA ELIA. Sono con te. Certe cose sono di una vergogna e gravità assoluta.Eppure c'è ancora chi fa finta di niente e fa l'indifferente.E questo è ancora piu' grave. Molto grave,gravissimo. Caro Elia,se non ti difende la legge,dobbiamo difenderti noi.
    E io sono pronto a farlo.Questo psicopatico meriterebbe come minimo la galera. In un paese serio sarebbe già successo.

    RispondiElimina
  15. Un'infame vigliacco del genere,in un paese serio sarebbe già da tempo in galera ( come minimo).FORZA ELIA! Sono con te e pronto a difenderti.

    RispondiElimina
  16. Ciao Elia, vorrei sapere se l'account di posta elettronica è stato compromesso oppure mi confermi la mail inviatami. Ci si trova di fronte a persone che possono aggirare le più normali limitazioni informatiche. Il fatto che abbiate parlato via skype senza che tu abbia concesso la possibilità di farlo, lascia perplessi sulle difese tecnologiche che tali non sono.

    RispondiElimina
  17. Ho ascoltato più volte questa voce. Mi sembra leggermente contraffatta e l'atteggiamento volutamente demenziale. Forse sbaglio, ma ho il sospetto che la voce appartenga ad un personaggio pubblico.

    RispondiElimina
  18. Ho ascoltato più volte questa voce che mi sembra leggermente contraffatta e l'atteggiamento volutamente demenziale. Potrei sbagliare, ma l'intuito mi porta ad un personaggio pubblico.

    RispondiElimina
  19. Probabilmente anche il troll ha registrato la conversazione di skype con lo scopo di innervosirti e farti uscire qualche insulto in modo che potesse denunciarti per diffamazione, occhio a certe trappole.

    Se può tornare utile o non lo conosci segnalo questo post attinente ai troll:
    http://www.francescolanza.net/un-troll-pentito-svela-come-la-ka-ta-paga-i-provocatori-online

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanni Marongiu28 novembre 2013 00:06

      Come raccontato anche da Giulietto Chiesa e Pino Cabras nella proiezione sull'11 Settembre di qualche settimana fa, questi sono personaggi che non hanno alcuna documentazione e infangano i blog con insulti a volontà. Non lasciano spazio per controbattere. Ottimo comunque l'atteggiamento di Elia che a fine registrazione sembra mettere in difficoltà l'interlocutore con toni piuttosto accesi. Questi sono soggetti che non vorranno mai un confronto. Primo perchè sanno benissimo di fare una figuraccia e secondo perchè potrebbero dire addio ai loro "interessanti" guadagni.

      Elimina
  20. C'e' il vicepresidente del Cicap Abruzzo/Molise il Sig. Luca Menichelli di Vasto (Ch) che desidera ardentemente avere un confronto pubblico sulle scie chimiche .
    https://www.facebook.com/luca.menichelli.54?fref=ts

    RispondiElimina
  21. Salve questi ''TROLL vengono pagati dal sistema, ad aprile di quest'anno un ''Troll con molti falsi profili di uomo e donna, a qnt pare pagato dai vivisettori , xkè le danno fastidio gli animalisti che stanno aprendo gli occhi alla gente, cmq mi minacciò di morte dicendomi che mi ruciava viva!!!!, naturalmente lui/e cancellò subito il tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa la mia mail
      perchiunquehacompreso@gmail.com

      Elia

      Elimina
  22. Complimenti signor Menta per tutto quello che fa.
    Condivido in pieno la rabbia che prova nei confronti di questi furfanti che purtroppo ostacolano la verità e la libertà del genere umano continuando ad opprimerci.
    Lei è veramente una bella persona e spero che un giorno gente come Lei possa avere il giusto riconoscimento per il lavoro che svolge.
    Ci vorrebbero più persone con la sua tempra e il suo coraggio.

    Le lascio i miei estremi FACEBOOK ( non so se possiede un profilo o meno ).

    https://www.facebook.com/awilliams.spartan

    Tanti saluti e auguri per il suo lavoro.

    RispondiElimina
  23. se questa e gente che si vende,andimo tutti nella caldera del vulcao
    ma che imbeccileeee che e costui anzi e scemo
    bravo MENTA

    RispondiElimina
  24. Ho ascoltato il discorso. Se notate é un individuo assonnato voce che fa fatica ad uscire che sembra non avere emozioni. Anche quando Elia lo mette in confronto della sua dignità egli non si difende ma si lascia prendere per quello che é rimettendo ripetutamente sempre lo stesso disco é andando sul personale che non fa finire mai un pensiero e discorso logico fino in fondo lo interrompe sempre ripetutamente metodicamente quasi come gli stessi metodi che usano nei goffi talk televisivi di regime svicolando la risposta e andando sui pettegolezzi. Se potesse metterebbe pure la pubblicità per interrompere e deviare il discorso. Oppure anche come quelli che lavorano di sponda andando sul personale della persona che cerca di diffondere verità e che non ha nulla a che vedere con l'argomento che si tratta. Poi quando gli si chiede di fornire le credenziali e un confronto libero e in diretta a cui un individuo che ha le prove dovrebbe essere interessatissimo mi aspettavo che non si sottraesse! Ma invece guarda te si sottrae e ricomincia daccapo rimettendo lo stesso disco ad perpetuum si sembra proprio un disco ad perpetuum mobile e sembra evidente che lui ad un confronto non é interessato perché lo sa che si sputtanerebbe da solo in confronto dell'opinione pubblica. A lui interessa solo il metodo di sputtanamento degli altri tanto meno la verità in questione. Difende insomma l'indifendibile penso anche che se gli avresti chiesto una somma in questione per passare dalla loro parte magari ti avrebbe messo in contatto con qualcuno. Potrebbe essere il classico intelligentone psicopatico che mette a servizio dei padroni forti di portafoglio la sua opera di discredito per occultare denigrare e spaventare le persone che si occupano e si sforzano di divulgare verità difficili da far capire al popolo bue disattento che reagisce di pancia e solo ai pettegolezzi e al trash gossip di due soldi.

    RispondiElimina

Scrivi un tuo commento: